Rinoplastica

Ci sono alcune caratteristiche del viso che molti di noi vorrebbe modificare: il naso è la parte centrale del viso, ed è quindi una zona sulla quale ricade maggiormente l’attenzione.

Chirurgia plastica RinoplasticaLa rinoplastica è il rimodellamento chirurgico del naso che, non solo ne consente il miglioramento estetico in modo tale da riportarlo in armonia con le altre caratteristiche del viso, ma anche il funzionale migliorando la respirazione del paziente come ad esempio una persona con il setto nasale deviato.

Dunque è un intervento molto richiesto da parte di chi non ama il proprio naso o dalle persone che in seguito ad un incidente hanno dei problemi respiratori.

Sarà necessaria una visita prima dell’intervento, nella quale saranno eseguiti degli esami di routine per stabilire la salute del paziente; generalmente il medico richiederà la sospensione dei farmaci, soprattutto dell’aspirina per ridurre, ulteriormente, il rischio di emorragie.

L’operazione, mediante la quale sarà modellato il naso, durerà circa 30 minuti, sarà eseguita in anestesia locale, in seguito sarà necessario permanere in clinica per almeno 6 ore. Dopo la rinoplastica, quasi sempre, verrà messo sul naso un tutore per “mantenere” la nuova forma data alla zona interessata; quasi sicuramente ci sarà la presenza di lividi sia sulla parte sia attorno ad essa.

I tempi di recupero durano, generalmente, massimo 10 giorni ma anche dopo questa tempistica sarà necessario evitare di chinarsi, sollevare oggetti pesanti, o praticare esercizio fisico; importante non esporre il naso al sole per i primi mesi

Lascia un commento